Medicinali a bordo

Parti e hai bisogni di farmaci a bordo? Con questi consigli parti per l’aeroporto ben preparato.

Consigli sul trasporto di medicinali

  1. Metti le medicine in una busta a parte

    I farmaci posti in una busta apposita nel tuo bagaglio a mano sono facilmente raggiungibili e possono essere tenuti a portata di mano durante il volo. Un bagaglio a mano di grosse dimensioni viene infatti trasportato nella stiva se non vi è più posto nel vano portabagagli sopra i sedili.
  2. Devi avere una prescrizione in lingua inglese

    Porta con te la prescrizione, in inglese, dei medicinali. Una volta all’estero potrai esibirla qualora ti venga richiesta dagli addetti alla sicurezza.
  3. Richiedi un passaporto medico europeo

    Richiedi un passaporto medico europeo presso il tuo medico o la tua farmacia di fiducia. Il passaporto riporta informazioni in tutte le lingue sui farmaci da te utilizzati. Potrai partire tranquillo. Potrai anche mostrarlo agli addetti alla sicurezza se ti verrà chiesto.

Portare medicinali refrigerati a bordo

Siamo spiacenti, a bordo non abbiamo sistemi di refrigerazione. L’ideale per i farmaci che devono essere conservati in un luogo refrigerato è trasportarli in borse termiche o flaconi sottovuoto. Assicurati che soddisfino le norme di sicurezza per il bagaglio a mano.

Portare medicinali liquidi a bordo

I medicinali liquidi si possono portare a bordo in quantità illimitata. Non occorre mettere i medicinali liquidi in un sacchetto di plastica a parte. Per altri tipi di liquidi valgono norme di sicurezza differenti.

Portare siringhe a bordo

Assicurati che le siringhe siano ben confezionate. Durante il volo le iniezioni possono venire somministrate solo da te o da un accompagnatore personale. Il nostro equipaggio non è autorizzato a effettuare iniezioni.

Torna all'inizio